0737641723 M 3382595480

Le virtù teologali di Cristina Ferrari e Viviana Veschi

postthum1

Gruppo Giovani
Le virtù umane regolano i nostri atti, ordinano le nostre passioni, guidano la nostra vita. Le virtù umane si radicano nelle virtù teologali: la Fede, la Speranza e la Carità. Esse sono un dono di Dio, informano e unificano tutte le virtù morali e rendono l’uomo capace di vivere in relazione con la Santissima Trinità.

Scopri di più »

Nella fede la forza per la ricostruzione di Fabiola Marchionni

postthum1

Gruppo Folkloristico
Le ferite e le sofferenze causate dal terremoto sono ancora evidenti attraverso la “messa in sicurezza” che ha operato l’uomo sui simboli di Castelraimondo. Ma la Speranza (verde) che scaturisce dall’Eucarestia (Fede) farà rinascere la primavera (fiori) e la gioia grazie anche alla solidarietà (Carità) di tutti e ridarà prosperità (oro-giallo) al territorio.

Scopri di più »

L’albero della vita di Orietta Dolciotti

postthum1

Associazione Contatto
Ama la vita e amala seppure non ti dà ciò che potrebbe, amala anche se non è come tu la vorresti, amala quando nasci e ogni volta che stai per morire. Non amare mai senza amore, non vivere mai senza vita.
Prometti a te stesso di parlare di bontà, bellezza, amore a ogni persona che incontri, di far sentire a tutti i tuoi amici che c'è qualcosa di grande in loro, di guardare al lato bello di ogni cosa e di lottare perché il tuo ottimismo diventi realtà. Madre Teresa di Calcutta

Scopri di più »

"Virgo Fidelis" di Chiara Olivari grafica Simone Mosciatti

postthum1

"Virgo Fidelis" di Chiara Olivari grafica Simone Mosciatti
La scelta della Madonna "Virgo Fidelis", come celeste Patrona dell'Arma, è indubbiamente ispirata alla fedeltà che, propria di ogni soldato che serve la Patria, è caratteristica dell'Arma dei Carabinieri che ha per motto: "Nei secoli fedele”.

Scopri di più »

Il Dono di Francesco Nicola Fuscà

postthum1

ADMO
"Le farfalle multicolori simboleggiano il dono della primavera alla natura per il suo risveglio, così come il dono del corpo di Cristo fu per l'umanità.
A ciò si ispirano gli iscritti dell'ADMO quando donano parte del proprio corpo per la rinascita della vita altrui".

Scopri di più »

Il dono della Vita e della Speranza di Agnese Marasca

postthum1

AIDO
Il disegno intende rappresentare il dono della vita e della speranza, che A.I.D.O. e i suoi iscritto per molti rappresentano. Tale dono è un gesto disinteressato, come lo sono i doni dei bambini. La sagoma scura della bambina con il suo gesto riaccende di colori l’altra sagoma, che, grazie a lei, potrà rialzarsi. Da una rosa fredda e spenta ne può sempre nascere un’altra, dai colori caldi e vivi.

Scopri di più »