Giovani, il mondo è nelle vostre mani! di Katia Maggi

Gruppo Protezione Civile.
Il 2022 è l'anno rivolto ai Giovani e alla Gioventù, così abbiamo deciso di dedicare il nostro quadro a loro.
I nostri ragazzi negli ultimi anni hanno sacrificato la loro libertà, rinunciando alla spensieratezza della loro età per affrontare la Pandemia. Nonostante tutto non hanno mai smesso di sognare un futuro migliore.

Ragazzi che oggi vengono messi di fronte ad una Guerra e alla Crisi Climatica che stanno lentamente distruggendo la quotidianità di ognuno di noi.
Nei loro occhi e nei loro cuori, però, c’è ancora tanto amore da dare e la speranza di potersi unire in un abbraccio che sia più forte di tutti i mali e che li unisca in un unico sogno di pace e serenità.
Citando una frase di Nelson Mandela che racchiude il senso del quadro, “La pace non è un sogno, può diventare realtà, ma per custodirla bisogna essere capaci di sognare”.